Un weekend da paura: grande successo per Dado, Paolo Crepet e Gabriel Garko.

Un weekend da paura: grande successo per Dado, Paolo Crepet e Gabriel Garko.

Halloween-La Festa delle Streghe, una XXI edizione #Surprise!

Un weekend da paura: grande successo per Dado, Paolo Crepet e Gabriel Garko.

Ilaria Giorgini incoronata Miss Strega 2018

 

Successo incredibile (nonostante la pioggia battente) per la conferenza “Educhiamoli a non aver paura” di Paolo Crepet e il concorso ®Miss Strega con Gabriel Garko.

 

Un weekend iniziato con un caldo sabato che ha aperto le danze della XXI edizione di ®“Halloween-La Festa delle Streghe di Corinaldo. Con Radio Halloween in collaborazione con Radio Studio + colonna sonora dell’edizione #Surprise! ha preso vita, nella capitale europea di Halloween, il fine settimana più pauroso dell’anno. Animazioni itineranti accompagnate da ®Zucchino, Costruendo la Paura, laboratori didattico scientifici per bambini, letture interattive, spettacoli di magie e viaggi nei sogni, Tunnel della Paura, Addams Street, La Torre delle Trasformazioni, le Dark Angels, la Zombie Walk, il Mercatino di Halloween e il Mercatino degli Artigiani, le Taverne ristoro hanno arricchito il sabato di Halloween. Lo spettacolo esilarante del comico Dado, applaudito da una piazza gremita; i giochi di luce e magia nel cuore pulsante del paese hanno fatto il resto, concludendo la prima giornata con soddisfazione e successo.

 

Domenica, secondo giorno di festa, standing ovation per la conferenza di Paolo Crepet “Educhiamoli a non aver paura”, evento reso possibile dalla sinergia tra Pro Loco di Corinaldo, Amministrazione comunale, Istituto Comprensivo di Corinaldo rappresentato dal moderatore della mattinata, il dirigente scolastico Francesco Savore e Subissati Srl. In un teatro “Goldoni” di Corinaldo gremito (piano B di un giorno di pioggia), un Crepet ironico e concreto ha catturato l’attenzione dei quasi duecento intervenuti, raccontando aneddoti, storie di vita “perché la vita della gente, insegna”, spaziando tra reale e virtuale, tra passato e presente, tra la scuola e la vita che fu e l’educazione di oggi, esponendo i propri punti di vista, in modo pungente e consapevole: “Abbiamo paura del diverso, quando il diverso è una risorsa e dobbiamo essere orgogliosi di esserlo. ‘Be you’, è uno slogan che in alcune scuole americane hanno cucito sul petto, ‘sii te stesso’ io lo scriverei in tutte le aule, per tutti gli alunni, ma anche come promemoria per gli insegnanti. […] Quando diciamo che qualcuno è un fuoriclasse, penso a chi ha vissuto fuori dalla classe, metafora di coloro che non si sono voluti omologare. Cercare il cambiamento costa, ma apre la strada; è difficile, ma non ci si può adattare al male”. Un trait d’union imprescindibile ha messo a fuoco lo strumento con il quale ognuno dovrebbe cercare di affrontare la propria vita: la passione (dalla quale l’omonimo libro scritto dallo psichiatra sociologo): “La passione non ti affatica, non t’invecchia. La passione è anche misurarsi con qualcosa che non è lì, la passione è cercare Itaca. Non la trovi, ma continui a cercarla. Perché quello che importa è il viaggio”. Un aneddoto divertente sull’architetto Renzo Piano, suo amico: “Ero a cena con lui “Da dove vieni questa volta?”, gli chiesi. “Da Lione, città dalla quale provengono i fratelli Lumière”- mi rispose- Abbiamo in progetto di costruire una Ville Lumiére”. “Ma quanto tempo ci vorrà?”, incalzai. “Tra tutto, quattro, cinque anni”. Pensai “Renzo Piano ha 82 anni… ma quale visione meravigliosa ha della vita? È un mangiatore di orizzonti, quello che auguro a voi di essere”.

 

In serata il Teatro “Goldoni” ha accolto il concorso per eleggere la Strega del Terzo Millennio ®Miss Strega. Una serata magistralmente condotta da una spigliata Antonella Ciocca, con il bel Gabriel Garko padrino del concorso e presidente di giuria, con le esibizioni de Lo Strego, ex Amici di Maria De Filippi, voce graffiante e potente e la performance delle Dark Angels, l’Halloween Dance Crew made in Corinaldo. Dieci terrificanti streghe hanno sfilato, portando sul palco la propria interpretazione della Strega del Terzo Millennio. Ilaria Giorgini da Falconara (già Miss Strega 2013), miss numero 8, è stata eletta Miss Strega 2018 grazie al lavoro di gruppo della sarta/parrucchiera Eleonora Bedini, trucco di Sofia Bernacchia del Centro estetico Emmestetica di Monia Serenelli. Al secondo posto Sheeva alias Simona Papa di Genga, terzo posto per Stamira D’Amico di Corinaldo. Il premio alla Miss proveniente da più lontano è andato a Marco Guidi da Vigonovo in provincia di Venezia.

 

“Una giornata, questa di domenica, dedicata alla cultura e all’arte. Ci dispiace per chi è rimasto fuori, questo vuol dire che abbiamo scelto bene- la riflessione del presidente della Pro Loco Massimo Gradoni- Grazie a chi è stato con noi. Vi aspettiamo mercoledì 31 ottobre con l’Halloween Night!”

 

Ingresso e spettacoli gratuiti. Per informazioni www.missstrega.it

 

Seguiteci sulla pagina Facebook “Halloween-La Festa delle Streghe” e su Instagram “halloween_corinaldo”

 

“L’atteso non si compie e all’inatteso è aperta la via”, appuntamento a mercoledì 31 ottobre con l’Halloween Night&Day. #Surprise!

Condividi: